I nostri ospiti

Hanno partecipato alla realizzazione delle trasmissioni della stagione 2010/2011 i seguenti professionisti:

Alberto Scermino, presidente di CutCoop, la cooperativa fiorentina che acquista traffico telefonico con la formula del gruppo di acquisto.
Alessandra Corrias, di Operation Smile.
Alessandro Dattilo, giornalista, consulente editoriale, copywriter in CULTUR-E, web agency di Roma. Blogger, con il suo www.scritturvincente.it condivide con la rete le sue esperienza sulla comunicazione e la scrittura professionale.
Alessandro Lozzi, direttore responsabile del periodico on-line www.laici.it.
Alessandro Mostaccio, presidente del Movimento consumatori di Torino.
Alessandro Volpi, responsabile progetti Italia della Fondazione aiutare i bambini.
Alfredo Biondi, già Vice presidente della Camera dei deputati per quattro legislature.
Andrea Cortellessa, critico letterario italiano, storico della letteratura e ricercatore all'Università Roma Tre presso il DAMS, dove insegna Letterature Comparate e Storia della Critica.
Andrea Maccarini, docente all’Università di Padova e relatore del seminario “Abbiamo bisogno della religione?”.
Andrea Minoglio, caporedattore di Focus Junior.
Andrea Ventura, docente di economia politica presso l'Università di Firenze.
Angelo Marongiu, presidente del Centro aiuto alla vita di Agrigento. Faremo un focus di quelle che sono, con la crisi, le nuove povertà e di come, con l'intervento dell'Assessorato regionale della famiglia, delle politiche sociali della Regione Sicilia, si stiano avviando progetti concreti sul territorio.
Arturo Diaconale, direttore del quotidiano L’opinione delle Libertà.
Biagio Ciccone, segretario regionale della Uil Campania.
Bobo Craxi, responsabile della politica estera del Partito socialista italiano, già sottosegretario di Stato agli Affari Esteri con delega all’internazionalizzazione delle imprese.
Bruno Aprile, del comitato cittadino democrazia diretta.
Bruno Gargiullo, psicoterapeuta, coordinatore della sezione italiana di National Center for Victim of Crime di Roma.
Carlo Giovanardi, Vicepresidente del Consiglio.
Carlo Patrignani, giornalista dell’Agi agenzia giornalistica Italia.
Carmelo Pace, sindaco di Ribera, comune che ha appena ottenuto il riconoscimento Dop per l'arancia di Ribera.
Caterina Righi, coordinatrice del settore accoglienza donne adulte dell’associazione Casa delle donne di Bologna.
Chiara Cretella, una delle autrici del libro Voci dal verbo violare. Analisi e sfide educative contro la violenza sulle donne (edito da I libri di Emil, Bologna, 2010) e organizzatrice della 5a edizione del Festival della violenza illustrata (Bologna 5-30 novembre).
Chiara Scattone, docente di Diritto islamico presso l’Università Roma Tre e addetta ai temi religiosi per il sito www.laici.it.
Cinzia Cimini, presidente della Mag Roma società cooperativa (mutua di finanza autogestita).
Claudileia Lemes Dias, autrice e editrice della Compagnia delle Lettere.
Claudio Gentile, presidente del circolo letture liberali di Firenze.
Claudio Guarini, di www.unitinelrisveglio.com.
Claudio Lo Jacono, presidente dell’Istituto per l’Oriente di Roma e docente di storia all’Università Orientale di Napoli.
Clotilde Barbarulli, ricercatrice del C.N.R. di Firenze, presso l'Opera del Vocabolario Italiano.
Corradino Mineo, direttore di Rainews24.
Cristian Carrara, presidente Acli provinciali di Roma.
Cristiana Vaccaro, attrice.
Daniela Russo, direttore editoriale del mensile LIBEROREPORTER e fondatrice dell’associazione Libero Confronto.
David Riondino, cantautore, attore.
Deborah Scolart, ricercatrice presso la facoltà di Giurisprudenza di Tor Vergata a Roma. docente di diritto musulmano e dei Paesi islamici.
Diego Pandiscia, basso e voce degli Underdog, gruppo emergente che si è fatto notare nella manifestazione Generazione X realizzata a Roma in collaborazione con Repubblica.it
Domenico Scarpa, docente di Letteratura italiana all’università degli studi di Napoli «L’Orientale» e consulente del Centro Internazionale di Studi «Primo Levi» di Torino.
Edi Pizzi, ricercatore di tecniche a risoluzione emozionale e docente di filosofie orientali.
Eleonora Vallone, attrice, giornalista e ideatrice dell'AcquaGym.
Eleonora Voltolina, direttore responsabile del giornale on-line www.repubblicadeglistagisti.it
Elisabetta Bricca e Mariangela Camocardi, organizzatrici di Romantic Roma, appuntamento dedicato alla scrittura romance.
Elisabetta Caritano, presidente dell’Associazione Vita di Donna. Ginecologa, si occupa del secondo livello della prevenzione tumori per la ASL RMD, socia fondatrice dell'Associazione Differenza Donna che si occupa delle Case antiviolenza. Collabora nell'assistenza alle donne vittime di violenza.
Enzo Pennetta, professore di Scienze ed esperto di Storia del Pensiero Scientifico.
Eugenia Romanelli, giornalista ed esperta di comunicazione.
Fabrizio Darini, presidente Associazione Zerosei, organizzatrice dell'evento romano Culinaria.
Federico Borzelli, responsabile del progetto Carta Giovani, un circuito informativo nazionale di promozione sulle attività culturali per il mondo giovanile.
Francesca Contessi Sala, referente del Movimento per la vita romano.
Francesca Sassoli, giornalista mlanese che sta conducendo un progetto insolito: un anno di acquisti solo ed esclusivamente on line.
Francesco Bogliari, direttore de il giornale delle partite Iva.
Franco Forte, scrittore, editore, autore di fiction.
Franco Grillini, presidente onorario Arcigay.
Franco Pittau, responsabile Osservatorio Romano sull’Immigrazione promosso dalla Caritas diocesana di Roma curatore del Dossier Immigrazione 2010 elaborato da Caritas/Migrantes e del libro I romeni in Italia tra rifiuto e accoglienza.
Gabriele Paradisi, autore del libro Dossier strage di Bologna. La pista segreta.
Gabriele Pignotta, regista e attore di Ti sposo ma non troppo.
Gabriella Farina, docente di filosofia dell’educazione all’università Roma Tre.
Gabriella Sentinelli, assessore all’istruzione e Politiche giovanili regione Lazio.
Gaetano Sartori, esponente della federazione provinciale romana del PD ed exsindaco di Mandela (Roma).
Gian Luigi Maravalle, titolare delle Cantine Vitalonga.
Giancarlo Pagliarini, ex ministro del bilancio e della programmazione economica (Lega Nord). Uscito dalla Lega nel 2007, è passato al gruppo misto.
Gianfranco De Gregorio, amministratore di Tecnova, la web agency che ha invaso la rete co il suo video sui 150 anni.
Gianluca Giansante, Ricercatore, formatore e consulente di comunicazione. Autore di vari saggi sul linguaggio politico, scrive di comunicazione politica su Il Riformista.
Gianluca Marletta, professore di Religione, studioso di Antropologia e Storia delle religioni.
Gianmario Rossi, responsabile del Centro di ascolto di Montepulciano della rete territoriale di microcredito solidale.
Gianpiero Vincenzo, scrittore musulmano di origini italiane. Ha insegnato Storia della civiltà islamica e Diritti Confessionali all’Università Federico II di Napoli e attualmente è docente di Discipline Sociologiche presso l’Accademia di Belle Arti di Catania, consulente per l’immigrazione e i ghetti urbani della Commissione Affari Costituzionali del Senato, membro dell’Assemblea Generale della Grande Moschea di Roma e presidente degli Intellettuali Musulmani Italiani.
Gilberto Casciani, presidente Commissione Affari Comunitari e Internazionali.
Giorgio Grasso, presidente della lista Sgarbi.
Giorgio Monaco, responsabile comunicazione della Tivoli Rugby.
Giorgio Prinzi, segretario nazionale del CIRM comitato italiano di rilancio per il nucleare.
Giovanni Truppi, giovane cantautore autore del singolo C’è un me dentro di me, un brano densamente popolato di stili, umori e suoni.
Giulio Lai, dell’Associazione AEGEE Cagliari, un network creato da giovani per il mondo giovanile, con 230 sedi in tutta Europa, che promuove iniziative di studio, approfondimento, interscambio culturale, coinvolgendo un migliaio di operatori.
Giuseppe Clemente, counselor ed esperto in Costellazioni Familiari e Lavorative.
Giuseppe Rizzo, inviato speciali della redazione esteri dell’agenzia di stampa ADN Kronos.
Giuseppe Schifani, fondatore della Duepunti edizioni di Palermo.
Habib Mastouri, senatore della Repubblica araba di Tunisia.
Ivan Fadini, team project manager di Hub Roma.
Livia Turco, già ministro delle Politiche sociali nel governo Prodi I nonché ministro della Sanità nel governo Prodi II.
Luca Fioretti, sindaco di Monsano (AN) e presidente dell'Associazione Comuni Virtuosi.
Luca Venturati, laureato in Storia e documentazione storica all’Università Statale di Milano. Ha studiato 1 anno a Marsiglia grazie al progetto Erasmus.
Lucio Barani, parlamentare del Pdl.
Lucio Mazzìa, del circolo letture liberali.
Manuela Crusiglia Cabodi, responsabile di GAuto, azienda torinese che organizza acquisti di auto su richiesta dei gruppi di acquisto.
Manuela Magliulo, avvocato milanese ci parla dei problemi inerenti alle pratiche di regolarizzazione dei lavoratori stranieri.
Manuela Pompas, giornalista ed esperta di parapsicologia e di reincarnazione.
Marco Wong, presidente onorario di Associna (Associazione dei cinesi di seconda generazione) e direttore editoriale del mensile bilingue "It's China".
Maria Pia Bertolucci, presidente vicario del CNV Centro nazionale per il volontariato, con il quale tracceremo un panorama sulle molteplici azioni svolte dalle associazioni di volontariato che, soprattutto nelle situazioni emergenziali, funzionano come ammortizzatori sociali.
Marianna Madia, presidente della Federazione dei liberali e noto studioso di questioni inerenti alla laicità, parliamo con lui del suo ultimo lavoro Lo sguardo lungo, edito da Ets edizioni.
Mario Giorgi, scrittore, autore di Alter E (un fagiano), edito da Duepunti eizioni.
Mario Staderini, segretario nazionale Partito Radicale.
Massimiliano Migliaccio, Coordinatore del progetto So.S Scampia.
Massimiliano Perotta, autore e regista dello spettacolo teatrale Hammamet.
Massimo Massa, direttore generale Federfarmaco, le azioni del consorzio e la proposta di una private label che propone prodotti da banco a prezzi calmierati.
Massimo Vitturi, consigliere direttivo della LAV.
Maurizio Perazzolo, presidente della commissione Affari sociali e Politiche giovanili del Consiglio regionale del Lazio.
Mauro Speraggi, direttore editoriale della casa editrice Artebambini.
Nazareno Vita, direttore responsabile dell'Istituto per la Tutela dei Produttori Italiani ITPI, l'organo certificatore del prodotto interamente realizzato in Italia.
Paolo Cobianchi, responsabile dell'organizzazione della sesta edizione di Generazione X, rassegna dedicata ai giovani artisti emergenti che quest'anno si svolge dal 24 gennaio all’1 febbraio all'Auditorium Parco della Musica di Roma.
Paolo Giuntarelli, presidente del Bioparco di Roma, che il 5 gennaio ha festeggiato i 100 anni inaugurando un anno pieno di eventi.
Paolo Guzzanti, deputato del Pdl.
Paolo Michelotto , della lista civica Più democrazia di Rovereto.
Paolo Severi, ideatore di zerorelativo.it, la community del baratto. Oltre 18.000 iscritti, i BARTER, che hanno aderito all’idea di cambiare le regole del gioco sposando concetti intelligenti e una nuova visione del consumo.
Pietro Folena, Partito Democratico.
Pino Cangialosi, direttore della IYI orchestra.
Raffaello Morelli, presidente della Federazione dei liberali e noto studioso di questioni inerenti alla laicità, parliamo con lui del suo ultimo lavoro Lo sguardo lungo, edito da Ets edizioni.
Ramon Magi, presidente della Rete Italiana Eurodesk, la struttura del programma comunitario Gioventù in Azione dedicata all'informazione e all'orientamento sui programmi in favore dei giovani promossi dall'Unione Europea e dal Consiglio d'Europa.
Riccardo Nencini, assessore al Bilancio della Regione Toscana. Rita Cinti Luciani, responsabile per le pari opportunità del PSI e Sindaco di Codigoro (FE).
Roberto Calzà, responsabile promozione e sviluppo progetto credito solidale della Caritas Diocesana di Trento.
Roberto Pensa, attore.
Roberta Sangiorgi, presidente di Eks&Tra.
Rosario Pavone, responsabile del Gas familiare Acli Roma.
Rossano Boscolo, mente e cuore della Boscolo Academy Etoile il polo culturale, gastronomico e professionale di eccellenza per l’Europa che ha sede in Tuscania.
Rossella Damiani, psicoterapeuta, autrice del libro Vittime di un amore criminale edito da Franco Angeli e componente della sezione italiana di National Center for Victim of Crime di Roma.
Sara Giudice, la giovane consigliere di Zona milanese, autrice della raccolta firme contro la Minetti,
Silvestro De Falco, traduttore finanziario freelance, referenti ACTA su Roma.
Silvia Lattanzi, sociologa, collaboratrice con l’università La Sapienza dipartimento e tecnica della sociologia sociale.
Silvia Mezzanotte, cantante e voce femminile dei Matia Bazar.
Silvio Di Francia, della segreteria romana del Partito Democratico.
Stefano de Luca, segretario nazionale del Partito liberale italiano, autore del libro Mi chiamavano onorevolino. Profilo di un liberale siciliano edito da Rubbettino.
Stefano Pivato, Magnifico rettore dell’Università di Urbino, autore del saggio Il secolo del rumore. Il paesaggio sonoro del Novecento edito da il Mulino.
Teodoro Klitsche de la Grange, direttore del trimestrale di cultura politica BEHEMOTH.
Valeria Roggero, responsabile territoriale Roma/Lazio di PerMicro società italiana specializzata nell'erogazione di microcrediti.
Vincenzo Greco, Responsabile Redazione Informazione della UNISAUND webradio dell’Università degli Studi di Salerno.
Vincenzo Nigro, inviato speciale della redazione esteri di Repubblica.
Vincenzo Pepe, presidente di Fare ambiente, movimento ecologista europeo.
Vitaliano Trevisan, autore dello spettacolo teatrale Una notte in Tunisia.
Vittorio Bellavite, coordinatore del movimento Noi siamo Chiesa.
Yvan Rettore, docente di seminari di Isolamento sensoriale.
Zanko, cantautore. Nato a milano da genitori siriani è il primo in assoluto in Italia a rappare in arabo. Soprannominato l’arabo bianco. Nel 2009 esce il suo primo album, METROCOSMOPOLITOWN, il primo disco bilingue e l'ALBUM PIù MULTIETNICO della storia dell' hip-hop in Italia che ha visto il coinvolgimento di 9 artisti da 4 continenti, di cui ben 6 "seconde generazioni", ragazzi figli di immigrati nati o cresciuti in Italia.


Partecipa anche tu

Per segnalare un argomento da trattare durante la trasmissione, inviarci materiale inerente alle vostre iniziative o chiederci di intervenire in una delle nostre puntate scrivete a: redazione@laradioseitu.it


Segnalaci un libro

Incontro con le novità editoriali e i loro autori. Ogni settimana, all'inizio della trasmissione, dalle 17.05 alle 17.20 presentiamo una novità editoriale intervistandone l'autore. Se sei un editore o un autore e vuoi segnalare un libro appena pubblicato scrivi a: chelibrosei@laradioseitu.it