Concorso nazionale di poesia

Edizione 2017

Dedicato al tema della città e dei luoghi del vivere.

I FINALISTI:

Sezione poesia inedita
'Magia romana' di Biasiucci Chiara
'Ho fatto ritorno' di Biolcati Cristina
'E ora il Pigneto' di Botta Giovan Bartolo
'Giiorno di marzo' di Costantini Isabella
'Beatrice Cenci' di Ingrati Sara
'Notturni' di Lanzillotti Rubens
'Alla Garbatella' di Loreti Gianluca 'Il tempio' di Mastrilli Marco e Marzaduri Samantha
'I tempi dell'amore' di Moscariello Clelia
'In un foglio di mare' di Murgida Maria Teresa
'Giochi di sabbia' di Perrotti Antonio
'Invisibile regia' di Raggi Luciana
'Bar Magenta 1907' di Valle Demis

Sezione poesia edita singola
'Pastelli' di Botta Giovan Bartolo
'Torino' di Cappelli Fiorella
'Passi nella sera' di Donà Franca
'Orrau' di De Felice Camillo
'I comici' di Lanzillotti Rubens
'Apostrofo' di Mazzanti Marco
'Camere da letto' di Moscariello Clelia
'Da Monte Ciocci' di Proietti Antonella
'Attimi' di Quintiliani Sabrina
'La città'di Raggi Luciana
'Posti, altri posti' di Strinati Fabio
'La Milano che avanza' di Valle Demis

I VINCITORI:

Sezione A · poesie inedite

Primo classificato
Maria Teresa Murgida con ‘In un foglio di mare’
Secondo classificato
Luciana Raggi con ‘Invisibile regia’

Terzi classificati ex aequo
Isabella Costantini con ‘Giorno di marzo’
Marco Mastrilli e Samantha Marzaduri con ‘Il tempio’

Sezione B · poesie edita singola

Primo classificato
Rubens Lanzillotti con ‘I comici’

Secondo classificato
Antonella Proietti con ‘Da Monte Ciocci’

Terzi classificato
Camillo De Felice con ‘O rrau’

Qui di seguito la raccolta delle poesie arrivate finaliste al concorso


Scarica GRATUITAMENTE la raccolta sul tuo computer. Cliccare QUI